Stefano, Milano

I miei compagni di quarantena più fidati sono i pennarelli. Visto che avrei dovuto conviverci per parecchio tempo, ho deciso di disegnare sulle pareti di casa, fissando con l’inchiostro i miei pensieri di questo strano periodo. Così ogni giorno posso perdermi nella carta da parati e scovare sempre un dettaglio nuovo!

Entra nel nostro salone.
Seguici su Instagram